HERE YOU CAN SEE FREQUENTLY QUESTIONS AND ANSWER

Glossary


A

La ripartizione dei premi e degli sconti sulle operazioni di cambio a termine che riguardano direttamente gli scambi di depositi (arbitraggio degli interessi), nel periodo di ogni accordo.

Un servizio di consulenza è un servizio di consulenza fornito da un consulente finanziario. Ti permette di avere il controllo sulle tue decisioni di investimento, ma con il bonus aggiunto di consulenza professionale.

L’azione ufficiale normalmente causata da un cambiamento sia nelle politiche economiche interne per correggere uno squilibrio di pagamento o nel tasso di cambio ufficiale.

I trader e/o l’azione dei prezzi agiscono con convinzione.

Generalmente qualsiasi cripto-valuta diversa da Bitcoin o Ethereum.

Un professionista finanziario che ha esperienza nella valutazione degli investimenti.

Un prodotto è detto di ‘ apprezzato ‘ quando si rafforza nel prezzo in risposta alla domanda del mercato.

L’acquisto o la vendita simultanea di un prodotto finanziario al fine di trarre vantaggio dalle piccole differenze di prezzo tra i mercati.

Si riferisce alle banche centrali o alle autorità monetarie dei paesi asiatici. Queste istituzioni sono state sempre più attive nelle principali valute in quanto gestiscono crescenti pool di riserve di valuta estera derivanti da eccedenze commerciali. Il loro interesse di mercato può essere sostanziale e influenzare la direzione della valuta nel breve termine.

23:00 – 08:00 GMT.

Il prezzo al quale il mercato è disposto a vendere un prodotto. I prezzi sono quotati a due vie come Bid/Ask. Il prezzo Ask è anche conosciuto come l’offerta.

Nel Forex trading, il Ask rappresenta il prezzo al quale un trader può acquistare la valuta di base, mostrata a sinistra in una coppia di valute. Ad esempio, nella quotazione EUR/USD 1,16049, la valuta di base è EUR, e il prezzo ASK 1,16049, il che significa che è possibile acquistare un EUR per 1,16049 USD.

Nel trading di CFD, il Ask rappresenta anche il prezzo al quale un trader può acquistare il prodotto. Ad esempio, nel preventivo per UK OIL 111.14/111.17, il prodotto citato è UK OIL e il prezzo Ask è £111,17 per un’unità del mercato sottostante.

Un cespite è qualcosa di valore che una persona o azienda possiede che può essere convertito in contanti. Un bene può venire sotto forma di proprietà reale o personale, contanti o investimenti.

Sono l’insieme degli strumenti posseduti da un determinato investitore. Il principio della “diversificazione” è alla banse di una corretta “asset allocation”.

Si riferisce alla coppia AUD/USD (Dollaro australiano/dollaro statunitense). Anche “Oz” o “Ozzie”.

Un termine per l’Australian Securities Exchange (ASX 200), che è un indice delle migliori 200 società (per capitalizzazione di mercato) quotata alla Borsa australiana.

Un’istruzione fornita a un rivenditore per acquistare o vendere a un prezzo specifico o meglio.

All-Time-High. Abbiamo ottenuto molti di questi ultimi due mesi.

Un’istruzione data a un rivenditore per acquistare o vendere al miglior prezzo che può essere ottenuto in un momento specifico.

Un gestore di asset commercia e investe le finanze di un cliente per conto di essi in modo che soddisfino i loro obiettivi di investimento nel modo più conveniente.

B

Il valore delle esportazioni di un paese meno le sue importazioni.

Qualcuno ancora in possesso di un altcoin dopo una pompa e dump crash. Può anche solo fare riferimento a qualcuno in possesso di una moneta che sta affondando in valore con poche prospettive future.

Un tipo di grafico che consiste di quattro punti significativi: l’alto e i prezzi bassi, che formano la barra verticale; il prezzo di apertura, che è contrassegnato con una linea orizzontale a sinistra della barra; e il prezzo di chiusura, che è contrassegnato con una linea orizzontale a destra della barra.

Un certo prezzo di grande importanza incluso nella struttura di un’opzione barriera. Se viene raggiunto un prezzo livello barriera, i termini di una specifica opzione barriera richiedono una serie di eventi.

Qualsiasi numero di diverse strutture di opzioni (come Knock-in, Knock-out, nessun tocco, Double-No-Touch-DNT) che attribuisce grande importanza a uno specifico trading di prezzo. In una barriera no-touch, una grande vincita definita viene assegnata all’acquirente dell’opzione dal venditore se il prezzo di sciopero non è’ toccato ‘ prima della scadenza. Questo crea un incentivo per il venditore opzione di guidare i prezzi attraverso il livello di sciopero e crea un incentivo per l’acquirente opzione per difendere il livello di sciopero.

La prima valuta in una coppia di valute. Mostra quanto vale la valuta di base misurata rispetto alla seconda valuta. Ad esempio, se il tasso USD/CHF (dollaro USA/Franco svizzero) è pari a 1,6215, allora un USD è del valore di CHF 1,6215. Nel mercato Forex, il dollaro USA è normalmente considerato la valuta di base per le quotazioni, il che significa che le quotazioni sono espresse come un’unità di $1 USD per l’altra valuta citata nella coppia. Le eccezioni principali a questa regola sono la sterlina britannica, l’euro e il dollaro australiano.

Il tasso di prestito della Banca centrale di un determinato paese.

Un modello grafico utilizzato nell’analisi tecnica che mostra quando la domanda e la fornitura di un prodotto sono quasi uguali. Si traduce in una stretta gamma di trading e la fusione dei livelli di supporto e resistenza.

Unità di misura utilizzata per descrivere la variazione minima del prezzo di un prodotto.

Negativo per la direzione dei prezzi; favorendo un mercato in declino. Ad esempio, “Siamo ribassisti EUR/USD” significa che riteniamo che l’euro si indebolirà contro il dollaro.

I commercianti che si aspettano i prezzi a diminuire e possono essere in possesso di posizioni corte.

La differenza tra l’offerta e il prezzo Ask (offerta).

Il prezzo al quale il mercato è disposto ad acquistare un prodotto. I prezzi sono quotati a due vie come Bid/Ask. Nel trading FX, l’offerta rappresenta il prezzo al quale un trader può vendere la valuta di base, mostrata a sinistra in una coppia di valute. Ad esempio, nella quotazione USD/CHF 1.4527/32, la valuta di base è USD, e il prezzo Bid è 1,4527, il che significa che è possibile vendere un dollaro USA per 1,4527 franchi svizzeri. Nel trading di CFD, l’offerta rappresenta anche il prezzo al quale un trader può vendere il prodotto. Ad esempio, nel preventivo per UK OIL 111.13/111.16, il prezzo Bid è £111,13 per un’unità del mercato sottostante.

Si riferisce alle prime tre cifre di un preventivo di valuta, ad esempio 117 USD/JPY o 1,26 in EUR/USD. Se il prezzo si muove di 1,5 grandi figure, si è spostato 150 PIP.

Un’aspettativa che il prezzo sta per aumentare.

La Banca dei regolamenti internazionali, situata a Basilea, Svizzera, è la Banca centrale per le banche centrali. La BRI funge spesso da intermediario di mercato tra le banche centrali nazionali e il mercato. La BRI è diventata sempre più attiva in quanto le banche centrali hanno incrementato la loro gestione delle riserve valutarie. Quando la BRI è segnalato per essere l’acquisto o la vendita a un livello, di solito è per una banca centrale e quindi gli importi possono essere grandi. La BRI è utilizzata per evitare che i mercati scambiino interessi di acquisto o di vendita per l’intervento governativo ufficiale.

Il termine utilizzato per i commercianti sistematici, basati su modelli o tecnici.

La classificazione della tecnologia che Ethereum cade in. Blockchains sono registri distribuiti, garantiti dalla crittografia. Sono essenzialmente database pubblici che tutti possono accedere e leggere, ma i dati possono essere aggiornati solo dai proprietari dei dati. Invece dei dati che risiedono su un unico server centralizzato, i dati vengono copiati in migliaia e migliaia di computer in tutto il mondo. Informazioni più dettagliate disponibili su: https://en.wikipedia.org/wiki/blockchain

L’equivalente in rialzo della capitolazione. Quando i pantaloncini gettano l’asciugamano e coprono eventuali posizioni corte rimanenti.

Bank of Canada, la Banca centrale del Canada.

Banca d’Inghilterra, la Banca centrale del Regno Unito.

Banca del Giappone, la Banca centrale del Giappone.

Uno strumento utilizzato dagli analisti tecnici. Una banda tracciò due deviazioni standard su entrambi i lati di una media mobile semplice, che spesso indica i livelli di supporto e resistenza.

Un nome per il debito emesso per un determinato periodo di tempo.

In un ambiente di trading professionale, un libro è il riassunto delle posizioni totali di un trader o di una scrivania.

Una misura britannica del tasso di inflazione nei vari rivenditori intervistati. Questo indice esamina solo le variazioni di prezzo nelle merci acquistate nei punti vendita.

Cercando di acquistare 20 punti di pullback di 20-30-PIP/Point nel corso di una tendenza intra-giorno.

Prendere una posizione lunga su un prodotto.

Banca centrale della Germania.

I commercianti che si aspettano i prezzi a salire e che possono essere in possesso di posizioni lunghe.

Favorendo un mercato rafforzato e aumentando i prezzi. Ad esempio, “Siamo rialzista EUR/USD” significa che riteniamo che l’euro si rafforzerà contro il dollaro.

Slang di mercato per 1 milione unità di una coppia di valute basate sul dollaro, o per il dollaro statunitense in generale.

Un individuo o un’impresa che agisce come intermediario, portando acquirenti e venditori insieme per una tassa o una Commissione. Al contrario, un concessionario commette il capitale e prende un lato di una posizione, sperando di guadagnare uno spread (profitto) chiudendo la posizione in un successivo commercio con un’altra parte.

C

Coppia GBP/USD (Great British sterlina/Dollaro statunitense). Cable guadagnato il suo soprannome perché il tasso è stato originariamente trasmesso agli Stati Uniti attraverso un cavo transatlantico a partire dalla metà del 1800 quando la GBP era la valuta del commercio internazionale.

Il dollaro canadese, noto anche come Loonie o fondi.

Un commercio valutario che sfrutta la differenza di tasso di interesse tra due paesi. Vendendo una valuta con un tasso di interesse basso e acquistando una valuta con un alto tasso di interesse, il commerciante riceverà la differenza di interesse tra i due paesi, mentre questo commercio è aperto.

Un indicatore mensile del sentimento commerciale canadese emesso dalla Richard Ivey Business School.

Un grafico che indica la gamma di trading per il giorno così come il prezzo di apertura e chiusura. Se il prezzo aperto è superiore al prezzo di chiusura, il rettangolo tra il prezzo di apertura e di chiusura è ombreggiato. Se il prezzo di chiusura è superiore al prezzo aperto, l’area del grafico non è ombreggiata.

Un punto alla fine di una tendenza estrema quando i commercianti che detengono posizioni perdenti escono da quelle posizioni. Questo di solito segnala che l’inversione prevista è proprio dietro l’angolo.

Una strategia di trading che acquisisce la differenza nei tassi di interesse guadagnati da lunga una valuta che paga un tasso di interesse relativamente alto e breve un’altra valuta che paga un tasso di interesse più basso. Ad esempio: NZD/JPY (Dollaro neozelandese/yen giapponese) è stato un famoso carry commercio per qualche tempo. NZD è l’alta produttore e JPY è il basso produttore. I commercianti che cercano di approfittare di questo differenziale di tasso di interesse comprerebbero NZD e vendere JPY, o essere lungo NZD/JPY. Quando NZD/JPY comincia a tendenza al ribasso per un lungo periodo di tempo, molto probabilmente a causa di un cambiamento dei tassi di interesse, il trasporto commerciale è detto di essere svolgimento.

Il mercato dei mercati sottostanti effettivi su cui si basa un contratto derivati.

Il prezzo di un prodotto per la consegna istantanea; cioè, il prezzo di un prodotto in quel momento nel tempo.

Abbreviazione riferita alle banche centrali.

Un’organizzazione governativa o quasi governativa che gestisce la politica monetaria di un paese. Ad esempio, la Banca centrale statunitense è la Federal Reserve e la Banca centrale tedesca è la Bundesbank.

Un contratto per differenza (o CFD) è un tipo di derivato che dà esposizione alla variazione di valore di un’attività sottostante (ad esempio un indice o un patrimonio netto). Esso consente agli operatori di sfruttare il loro capitale (facendo trading di importi nozionali di gran lunga superiori al denaro nel loro conto) e fornisce tutti i vantaggi dei titoli di trading, senza possedere effettivamente il prodotto. In termini pratici, se si acquista un CFD a $10 poi venderlo a $11, si riceverà la differenza $1. Al contrario, se si è andato corto sul commercio e venduto a $10 prima di acquistare indietro a $11, si pagherebbe la differenza $1.

Un individuo, noto anche come commerciante tecnico, che utilizza grafici e grafici e interpreta i dati storici per trovare tendenze e prevedere i movimenti futuri.

I movimenti di prezzo di breve durata con un follow-through limitato che non sono favorevoli al trading aggressivo.

Fondi che sono liberamente disponibili, inviati per risolvere un Trade.

Il processo di liquidazione di un commercio.

L’esposizione a un contratto finanziario, come la valuta, che non esiste più. Una posizione viene chiusa posizionando un accordo uguale e opposto per compensare la posizione aperta. Una volta chiusa, una posizione è considerata al quadrato.

Il processo di arresto (chiusura) di un commercio dal vivo eseguendo un commercio che è l’esatto opposto del commercio aperto.

Il prezzo al quale un prodotto è stato scambiato per chiudere una posizione. Si può anche fare riferimento al prezzo dell’ultima transazione in una sessione di negoziazione giorno.

Il processo di spostamento cripto-valuta ‘ offline ‘, come un modo di custodire la vostra cripto-valuta da hacking. Ci sono una varietà di modi per farlo, ma alcuni metodi più comunemente utilizzati:
— Stampare il codice QR di un portafoglio software e conservarlo in un luogo sicuro, come una cassetta di sicurezza.
— Spostando i file di un portafoglio software su un’unità USB e memorizzandolo in un luogo sicuro.
— Utilizzando un portafoglio hardware.

Un bene dato per garantire un prestito o come garanzia di prestazione.

Una commissione che viene addebitata per l’acquisto o la vendita di un prodotto.

Le materie prime sono beni di base che vengono utilizzati nel commercio, c’è raramente una differenza in una merce da un fornitore contro un altro. Spesso una merce viene utilizzata nella produzione di altri beni e servizi, come l’olio o l’oro.

Valute provenienti da economie le cui esportazioni sono fortemente basate su risorse naturali, spesso riferite specificamente a Canada, Nuova Zelanda, Australia e Russia.

Le coppie di dollari che compongono le croci (cioè, EUR/USD + USD/JPY sono i componenti di EUR/JPY). Vendere la Croce attraverso i componenti si riferisce alla vendita delle coppie di dollari in modo alternato per creare una posizione trasversale.

Simbolo per NASDAQ Composite index.

Un documento scambiato da controparti a un’operazione che indica i termini di tale operazione.

Un periodo di attività legata all’intervallo dopo una mossa di prezzo estesa.

Misura la quantità di spesa verso una nuova costruzione, rilasciata mensilmente dall’ufficio del censimento del dipartimento del commercio degli Stati Uniti.

La tendenza di una crisi economica a diffondersi da un mercato all’altro.

L’unità standard del Forex trading.

Una conferma inviata che delinea i dettagli esatti del commercio.

Il numero nozionale di azioni un CFD rappresenta.

Una posizione che ha un rischio limitato a causa di una sosta garantita.

Un’osservazione tecnica che descrive le medie mobili di diversi periodi che si spostano verso l’altro, che generalmente prevede un consolidamento dei prezzi.

Un evento che modifica la struttura azionaria (e di solito il prezzo delle azioni) di un titolo. Ad esempio, acquisizioni, dividendi, fusioni, scissioni e spinoff sono tutte azioni aziendali.

Si riferisce alle società del mercato per scopi di copertura o di gestione finanziaria. Le imprese non sono sempre come prezzi sensibili come fondi speculativi e il loro interesse può essere molto a lungo termine in natura, rendendo l’interesse aziendale meno prezioso per il commercio a breve termine.

Un’obbligazione societaria è un’obbligazione emessa da una società per raccogliere finanziamenti. Una società spesso emette questo tipo di obbligazioni quando espande la propria attività.

La seconda valuta quotata in una coppia di valute.

Uno dei partecipanti ad una transazione finanziaria.

Rischio associato ad un’operazione transfrontaliera, comprese, ma non solo, le condizioni giuridiche e politiche.

Acronimo di Indice dei prezzi al consumo, una misura dell’inflazione.

Il mercato è pronto a vendere duramente.

Una coppia di valute che non include il dollaro USA.

Si riferisce a CAD (Dollaro Canadese), Aussie (Dollaro Australiano), Sterling (Sterlina Inglese) e Kiwi (Dollaro Neozelandese) – paesi al di fuori del Commonwealth.

Si riferisce ai consulenti in materia prima, operatori speculativi la cui attività può assomigliare a quella degli hedge fund a breve termine; spesso si riferisce ai trader con sede a Chicago o orientati al futuro.

Qualsiasi forma di moneta emessa da un governo o da una banca centrale e utilizzata come moneta a corso legale e come base per il commercio.

La somma della bilancia commerciale (esportazioni meno importazioni di beni e servizi), del reddito netto dei fattori (come interessi e dividendi) e dei trasferimenti netti (come gli aiuti esteri). La bilancia commerciale è in genere la componente chiave del conto corrente.

Un simbolo di tre lettere che rappresenta una valuta specifica. Per esempio, USD (Dollaro USA).

La probabilità di una variazione sfavorevole dei tassi di cambio.

Le due valute che compongono un tasso di cambio. Ad esempio EUR/USD (Euro/Dollaro USA).

D

Una persona fisica o impresa che agisce in qualità di committente o controparte di un’operazione. I principali prendono una parte di una posizione, sperando di guadagnare uno spread (profitto) chiudendo la posizione in un successivo scambio con un’altra parte. Al contrario, un broker è un individuo o una società che agisce come intermediario, mettendo insieme acquirenti e venditori per una commissione o commissione.

Termine che denota un’operazione effettuata al prezzo corrente di mercato. E’ un commercio dal vivo piuttosto che un ordine.

Gli speculatori che assumono posizioni in materie prime e poi liquidano tali posizioni prima della chiusura dello stesso giorno di negoziazione.

Decentralized Application. Si riferisce ad un’applicazione che utilizza un contratto Ethereum smart come codice di back-end.

Organizzazione autonoma decentralizzata. Un fondo di capitale di rischio diretto dagli investitori, costruito sulla rete Ethereum, violato nel giugno 2016. L’hack ha rubato circa un terzo dei fondi del DAO e il mese successivo ha fatto sì che Ethereum abbia avuto un lavoro duro. Il DAO è spesso citato come uno dei più grandi inciampare di Ethereum finora.

La differenza tra il prezzo di acquisto e il prezzo di vendita di un contratto.

Azione intrapresa da un commerciante, o da un gruppo di commercianti, per impedire che un prodotto sia negoziato ad un determinato prezzo o zona di prezzo, di solito perché hanno un interesse personale a farlo, come un’opzione di barriera.

Una bilancia commerciale o dei pagamenti negativa.

Rimozione della quotazione di un’azione in borsa.

Un trader in cui entrambe le parti fanno e accettano la consegna effettiva del prodotto scambiato.

Il rapporto tra la variazione del prezzo di un prodotto e la variazione del prezzo del mercato sottostante.

Un’indagine mensile prodotta da DCLG che utilizza un campione molto ampio di tutte le vendite di case completate per misurare l’andamento dei prezzi nel mercato immobiliare del Regno Unito.

Il debito è una somma di denaro che è stata presa in prestito a condizione che venga restituita in un secondo momento, spesso con gli interessi. È utilizzato da molte aziende e governi per finanziare espansioni o politiche che altrimenti non potrebbero essere pagate con l’attuale flusso di cassa.

La diminuzione di valore di un’attività nel tempo.

Un contratto finanziario il cui valore si basa sul valore di un’attività sottostante. Alcune delle attività sottostanti più comuni per i contratti derivati sono gli indici, le azioni, le materie prime e le valute.

Un contratto finanziario il cui valore si basa sul valore di un’attività sottostante. Alcune delle attività sottostanti più comuni per i contratti derivati sono gli indici, le azioni, le materie prime e le valute.

Simbolo dell’indice del dollaro USA.

L’azione di prezzo che consiste di bassi e alti più bassi.

Dovish si riferisce a dati o a una visione politica che suggerisce una politica monetaria più facile o tassi di interesse più bassi. L’opposto di hawkish.

Abbreviazione di Dow Jones Industrial Average o US30.

L’ammontare dell’utile di una società distribuito ai suoi azionisti – di solito descritto come valore per azione.

Un’osservazione tecnica che descrive le medie mobili di periodi diversi che si allontanano l’una dall’altra, che generalmente prevede un andamento dei prezzi.

Nell’analisi tecnica, una situazione in cui il prezzo e la quantità di moto si muovono in direzioni opposte, come l’aumento dei prezzi mentre la quantità di moto è in calo. La divergenza è considerata sia positiva (rialzista) che negativa (ribassista); entrambi i tipi di divergenza segnalano importanti spostamenti nella direzione del prezzo. La divergenza positiva/ribalzante si verifica quando il prezzo di un titolo fa un nuovo minimo mentre l’indicatore di momentum inizia a salire verso l’alto. La divergenza negativa/bearish si verifica quando il prezzo del titolo fa un nuovo massimo, ma l’indicatore non riesce a fare lo stesso e invece si muove verso il basso. Le divergenze si verificano frequentemente nelle mosse dei prezzi estesi e spesso si risolvono con l’inversione di direzione del prezzo per seguire l’indicatore di momentum.

Tasso di interesse che un’istituzione depositaria idonea è addebitato per prendere in prestito fondi a breve termine direttamente dalla Federal Reserve Bank.

In ambito finanziario, il termine discrezionale si riferisce alle decisioni di investimento che un gestore di portafoglio prenderà per conto del cliente. Queste decisioni possono includere quando acquistare e vendere azioni e azioni.

E

Un ordine di acquisto o vendita ad un prezzo specificato che rimane aperto fino alla fine della giornata di negoziazione, tipicamente alle 17:00/17:00 ora di New York.

Enterprise Ethereum Alliance. Una coalizione di startup e corporazioni che cercano di capire il modo migliore per usare questo pericolo.

Una statistica emessa dal governo che indica l’attuale crescita economica e la stabilità. Gli indicatori comuni comprendono i tassi di occupazione, il prodotto interno lordo (PIL), l’inflazione, le vendite al dettaglio, ecc.

Banca centrale europea, la banca centrale dei paesi che utilizzano l’euro.

Il fuso orario di New York City, che sta per United States Eastern Standard Time / East Daylight time.

Un nome per l’indice Euronext 50.

La valuta della zona euro.

Un nome ombrello per il gruppo di politiche che mira a coordinare le politiche economiche e fiscali di tutti gli Stati membri dell’UE.

07:00 – 16:00 (Londra).

Misura il tasso di inflazione annualizzato degli indennizzi e dei benefici pagati ai lavoratori civili ed è visto come uno dei principali motori dell’inflazione complessiva.

Un indice mensile prodotto dall’OCSE. Misura la salute economica complessiva combinando dieci indicatori principali, tra cui le ore medie settimanali, i nuovi ordini, le aspettative dei consumatori, i permessi abitativi, i prezzi delle azioni e gli spread dei tassi di interesse.

Il patrimonio netto è il valore di un’attività dopo che tutte le altre passività e i debiti sono stati estinti. Quando si tratta di investire, per capitale proprio si intende spesso un’azione che rappresenta una partecipazione azionaria in una particolare azienda.

Un fondo scambiato in borsa (ETF) è un investimento finanziario che segue un indice ed è negoziato come un’azione. Le attività detenute all’interno di un ETF possono includere materie prime, obbligazioni o azioni.

Siti web dove è possibile acquistare e vendere valute criptate. Alcuni scambi popolari in Nord America sono Coinbase.

Azione acquistata in cui l’acquirente rinuncia al diritto di ricevere il dividendo successivo e viene invece ceduta al venditore.

La data e l’ora esatta di scadenza di un’opzione. Le due scadenze più comuni sono le 10:00am ET (indicato anche come 10:00 ora di NY o NY cut) e 3:00pm ora di Tokyo (indicato anche come 15:00 ora di Tokyo o Tokyo cut). In questi periodi di tempo si assiste spesso ad un aumento dell’attività, in quanto le opzioni di copertura si svolgono sul mercato a pronti.

Un mercato che si pensa di aver viaggiato troppo lontano, troppo in fretta.

Società che vendono merci a livello internazionale, il che a sua volta li rende venditori di valuta estera e acquirenti della loro valuta nazionale. Spesso si riferisce a grandi aziende giapponesi come Sony e Toyota, che saranno venditori naturali di USD/JPY, scambiando i dollari ricevuti dalle vendite commerciali all’estero.

F

I verbali scritti delle riunioni del FOMC per la definizione delle politiche sono pubblicati tre settimane dopo una riunione. I verbali forniscono una visione più approfondita delle deliberazioni della FOMC e possono generare significative reazioni del mercato.

Paura di perdere. La sensazione travolgente di dover salire sul treno quando il prezzo di qualcosa inizia a salire alle stelle.

Federal Open Market Committee, il comitato di definizione delle politiche della Federal Reserve statunitense.

Fresco interesse di acquisto o di vendita dopo una pausa direzionale di un particolare livello di prezzo. La mancanza di follow-through di solito indica che un movimento direzionale non sarà sostenuto e può invertire.

Nel gergo dei dealer si usava descrivere una posizione che è stata completamente invertita, ad esempio, hai comprato 500.000$ e poi venduto 500.000$, creando così una posizione neutrale (piatta).

Le letture dei dati economici che corrispondono ai livelli del periodo precedente che sono rimasti invariati.

Una delle cinque volte circa durante la giornata di trading forex, quando una grande quantità di valuta deve essere acquistata o venduta per evadere gli ordini di un cliente commerciale. In genere questi tempi sono associati alla volatilità del mercato. Le correzioni regolari sono le seguenti (tutte le volte NY):

5:00am – Francoforte

6:00am – Londonra

10:00am – WMHCO (World Market House Company)

11:00am – WMHCO (World Market House Company) – più importante

8:20am – IMM

8:15am – ECB

Tutte le posizioni aperte all’interno di una particolare coppia di valute vengono liquidate nell’ordine in cui sono state originariamente aperte.

Un ordine che, se non può essere compilato nella sua interezza, sarà annullato.

Uno strumento finanziario è un’attività che può essere negoziata. Può trattarsi di disponibilità liquide, di un contratto per consegnare o ricevere disponibilità liquide, o di una prova della proprietà di un’entità da parte di una persona.

Quando un ordine è stato eseguito completamente.

Si riferisce alla quotazione di prezzo di “00” in un prezzo come 00-03 (1.2600-03) e si legga come “cifra tre”. Se qualcuno vende a 1.2600, i trader direbbero “la cifra è stata data” o “la cifra è stata colpita”.

Valuta di emissione governativa, come il dollaro USA.
https://en.wikipedia.org/wiki/Fiat_money

Si riferisce ai membri del Consiglio dei governatori della Federal Reserve o ai presidenti regionali della Federal Reserve Bank.

La Federal Reserve Bank, la banca centrale degli Stati Uniti, o il FOMC (Federal Open Market Committee), il comitato di definizione delle politiche della Federal Reserve.

L’AFC è l’acronimo di Financial Conduct Authority (autorità di condotta finanziaria). Si tratta di un organismo di regolamentazione britannico indipendente dal governo che regola la condotta delle società finanziarie che forniscono servizi ai consumatori.

Il livello in dollari dei nuovi ordini di beni durevoli e non durevoli. Questa relazione è più approfondita di quella sui beni durevoli che viene pubblicata all’inizio del mese.

L’acquisto simultaneo di una valuta e la vendita di un’altra. Il mercato globale per tali operazioni è denominato mercato forex o mercato FX.

Una situazione in cui una catena di blocchi si divide in due catene separate. Le forchette generalmente avvengono nel mondo della crittografia quando nuove “regole di governance” sono integrate nel codice della catena di blocchi. Maggiori informazioni sono disponibili all’indirizzo: https://en.wikipedia.org/wiki/Blockchain#Hard_forks

Il tasso di cambio prestabilito per un contratto di cambio che si regola a una data futura concordata, sulla base del differenziale di tasso di interesse tra le due valute interessate.

I pips aggiunti o sottratti al tasso di cambio corrente per calcolare un prezzo a termine.

The pips added to or subtracted from the current exchange rate in order to calculate a forward price. FRA40 è noto anche come CAC40.


Le quattro fasi previste della tabella di marcia per lo sviluppo di Ethereum. Siamo attualmente nella fase di Homestead. L’aggiornamento di Metropolis sarà probabilmente disponibile nel prossimo anno.

L’FSCS è un regime di compensazione britannico per i clienti di società di servizi finanziari autorizzate. L’FSCS risarcirà i clienti se un’azienda non dispone di un patrimonio sufficiente per pagare le richieste di risarcimento o ha smesso di operare.

Il nome dell’indice UK 100.

Paura, Incertezza e Dubbio. La negatività infondata diffusa intenzionalmente da qualcuno che vuole che il prezzo di qualcosa scenda.

Qualcuno che sta diffondendo FUD.

La valutazione di tutte le informazioni disponibili su un prodotto negoziabile per determinare le sue prospettive future e quindi prevedere dove si sta dirigendo il prezzo. Spesso le valutazioni non misurabili e soggettive, così come le misurazioni quantificabili, sono effettuate nell’analisi fondamentale.

Si riferisce alle tipologie di hedge fund attivi sul mercato. Usato anche come altro termine per la coppia USD/CAD (Dollaro Statunitense/Dollaro Canadese).

Un’obbligazione a scambiare un bene o strumento a un prezzo fisso e con una quantità specifica di qualità a una data futura. La differenza principale tra un Futures e un Forward è che i Futures sono tipicamente negoziati in borsa (Exchange-Traded Contacts – ETC), rispetto ai Forward, che sono considerati contratti Over The Counter (OTC). Un OTC è qualsiasi contratto NON negoziato in borsa.

Un accordo tra due parti per eseguire un’operazione in un determinato momento futuro, quando il prezzo è concordato nel presente.

G

Un’altra denominazione di etere. I prezzi del gas sono più spesso misurati a Gwei. 1 Ether = 1000000000 Gwei. (109)

Si riferisce ai trader che spingono per innescare stop noti o livelli tecnici nel mercato.

Un ordine stop-loss garantito per chiudere la tua posizione ad un livello che detterai, nel caso in cui il mercato si sposti verso o oltre quel punto. E’ garantito anche se c’è gapping sul mercato.

Un tipo di ordine che protegge il trader dal market gapping. Garantisce l’evasione dell’ordine al prezzo richiesto.

Prodotto interno lordo più reddito da investimenti o lavoro all’estero.

Valore totale della produzione, delle entrate o delle spese prodotte all’interno dei confini fisici di un paese.

Soprannome per il dollaro USA.

Un titolo di Stato è un tipo di obbligazione emessa dal governo, spesso con l’accordo di pagare gli interessi e rimborsare il valore nominale alla scadenza del titolo.

Un tipo d’ordine che scade alla data scelta, se non viene compilato in anticipo.

Un ordine di acquisto o di vendita ad un prezzo specificato che rimane aperto fino a quando non viene eseguito o fino a quando il cliente non annulla.

Un ordine che scade alla fine della giornata se non viene compilato.

L’unità standard di negoziazione dell’oro è un contratto pari a 10 once troy.

Un certificato di proprietà che gli investitori in oro utilizzano per acquistare e vendere la merce invece di trattare il trasferimento e lo stoccaggio dell’oro fisico stesso.

È comunemente accettato che l’oro si muove nella direzione opposta al dollaro USA. Il coefficiente di correlazione a lungo termine è in gran parte negativo, ma le correlazioni a breve termine sono meno affidabili.

La vendita di una valuta o di un prodotto non di proprietà del venditore – con l’aspettativa di un prezzo decrescente.

L’acquisto di azioni, materie prime o valute per investimenti o speculazioni – con l’aspettativa di un aumento dei prezzi.

Greenwich Mean Time – Il fuso orario più comunemente indicato nel mercato forex. Il GMT non cambia durante l’anno, a differenza dell’ora legale e dell’ora legale.

Un livello tecnico soccombe ad una dura battaglia.

Si riferisce a un’offerta colpita o a un interesse di vendita.

Un indice delle prime 30 società (per capitalizzazione di mercato) quotate alla borsa tedesca – un altro nome per il DAX.

Gearing si riferisce alla negoziazione di un valore nozionale che è maggiore della quantità di capitale che un trader è tenuto a detenere sul proprio conto trading. It is expressed as a percentage or a fraction.

La quantità di etere da spendere per ogni unità di gas in una transazione. Il promotore di una transazione sceglie e paga il prezzo del gas della transazione. Le transazioni con prezzi del gas più elevati sono considerate prioritarie dalla rete.

Una misura di quanta elaborazione è richiesta dalla rete eterea per elaborare una transazione. Le transazioni semplici, come l’invio di etere ad un altro indirizzo, in genere non richiedono molto gas. Le transazioni più complesse, come l’implementazione di un contratto intelligente, richiedono più gas.

Un rapido movimento di mercato in cui i prezzi saltano diversi livelli senza che si verifichino scambi commerciali. Le lacune seguono di solito i dati economici o gli annunci di notizie.

Gruppo di 8 – G7 nazioni più la Russia.

Gruppo delle 7 Nazioni – Stati Uniti, Giappone, Germania, Germania, Regno Unito, Francia, Italia e Canada.

H

Ogni 100 pips nel mercato FX a partire da 000.

Un dispositivo in grado di memorizzare in modo sicuro la valuta criptata. I portafogli hardware sono spesso considerati il modo più sicuro per contenere la valuta criptata.

I responsabili della politica monetaria di un paese sono definiti falchi quando ritengono che siano necessari tassi d’interesse più elevati, di solito per combattere l’inflazione o frenare la rapida crescita economica o entrambe le cose.

Una posizione o combinazione di posizioni che riduce il rischio della posizione primaria.

Un hedge fund è un tipo di investimento disponibile solo per gli investitori avanzati, come le istituzioni e gli individui con grandi e preziosi beni.

Da vendere all’attuale offerta di mercato.

Molto tempo fa, qualcuno su un forum di bitcoin si è ubriacato e ha fatto un post con questo errore di battitura nel luogo di ‘hold’. E’ nato un meme. https://bitcointalk.org/index.php?topic=375643.0

Nomi per l’indice Hang Seng di Hong Kong.

I

Misura il valore totale della produzione dei produttori, delle miniere e dei servizi pubblici. Questi dati tendono a reagire rapidamente alle espansioni e alle contrazioni del ciclo economico e possono fungere da indicatore principale dei dati sull’occupazione e sul reddito personale.

Un Independent Financial Advisor (IFA) è un professionista che offre una consulenza imparziale ai clienti in materia finanziaria, consigliando le strategie di investimento più adatte.

Abbreviazione di Dow Jones Industrial Average.

8:00am – 3:00pm New York.

Un contratto future tradizionale basato sulle principali valute nei confronti del dollaro USA. I futures IMM sono negoziati sul pavimento della Chicago Mercantile Exchange.

Mercato Monetario Internazionale, il mercato a termine delle valute con sede a Chicago, che fa parte del Chicago Mercantile Exchange.

Poco volume di scambi sul mercato; la mancanza di liquidità crea spesso condizioni di mercato instabili.

Initial Coin Offering, in qualche modo simile ad una IPO nel mondo non cripto. Le startup emettono il proprio gettone in cambio di etere. Si tratta essenzialmente di un crowdfunding sulla piattaforma etereo.

Una condizione economica in cui i prezzi dei beni di consumo aumentano, erodendo il potere d’acquisto.

Il deposito iniziale di garanzia collaterale richiesto per entrare in una posizione.

I tassi di cambio che le grandi banche internazionali si quotano a vicenda.

Rettifiche in contanti per riflettere l’effetto del debito o del ricevimento dell’importo nozionale del patrimonio netto di una posizione in CFD.

Azione di una banca centrale per influenzare il valore della propria valuta entrando nel mercato. Per intervento concertato si intende l’azione di alcune banche centrali per il controllo dei tassi di cambio.

Una persona fisica o giuridica che introduce i conti a un broker in cambio di una commissione.

Il profilo o lo stile di un investitore definisce fondamentalmente le preferenze dell’investitore nelle sue decisioni finanziarie. Ad esempio, il loro valore o la crescita delle azioni, se sono tolleranti o avverse al rischio, o se si tratta di operazioni a breve termine o di detenzione a lungo termine.

Simbolo dell’indice S&P 500.

L’offerta iniziale di azioni al pubblico da parte di una società privata. E’ l’abbreviazione di “offerta pubblica iniziale”.

Il Conto Economico Individuale (ISA) è uno schema che permette ad una persona di detenere contanti, azioni e fondi comuni d’investimento, liberi da qualsiasi tipo di imposta.

Un indice che valuta lo stato del settore manifatturiero statunitense attraverso un’indagine tra i dirigenti sulle aspettative per la produzione futura, i nuovi ordini, le scorte, l’occupazione e le consegne. Valori superiori a 50 indicano generalmente un’espansione, mentre valori inferiori a 50 indicano una contrazione.

Un indice che analizza le imprese del settore dei servizi per le loro prospettive, rappresentando l’altro 80% dell’economia statunitense non coperto dal rapporto ISM Manufacturing Report. Valori superiori a 50 indicano generalmente un’espansione, mentre valori inferiori a 50 indicano una contrazione.

J

Misura lo stato d’animo delle aziende che servono direttamente i consumatori come camerieri, autisti ed estetisti. Le letture superiori a 50 indicano generalmente un miglioramento del sentimento.

Misura il valore totale dei nuovi ordini effettuati presso i costruttori di macchine utensili. Gli ordini di macchine utensili sono una misura della domanda delle aziende che producono macchine, un indicatore di riferimento per la futura produzione industriale. Dati solidi indicano generalmente che l’industria manifatturiera sta migliorando e che l’economia è in fase di espansione.

Un nome per l’indice NEKKEI.

K

Per limitare i vostri scambi a causa delle condizioni di trading inclement. In mercati instabili o estremamente ristretti, può essere meglio rimanere in disparte fino a quando non si presenta una chiara opportunità.

Soprannome per NZD/USD (New Zealand Dollar/U.S. Dollar).

Strategia di opzioni che richiede che il prodotto sottostante sia negoziato ad un certo prezzo prima che un’opzione precedentemente acquistata diventi attiva. I knock-in sono utilizzati per ridurre i costi dei premi dell’opzione sottostante e possono attivare attività di copertura una volta che l’opzione è stata attivata.

Strategia di opzioni che richiede che il prodotto sottostante sia negoziato ad un certo prezzo prima che un’opzione precedentemente acquistata diventi attiva. I knock-in sono utilizzati per ridurre i costi dei premi dell’opzione sottostante e possono attivare attività di copertura una volta che l’opzione è stata attivata.

L

L’ultima volta che si può scambiare un particolare prodotto.

L’ultimo giorno si può scambiare un particolare prodotto.

Statistiche che si ritiene possano prevedere l’attività economica futura.

Due dei più popolari modelli di portafogli hardware.

Una zona di prezzo o un prezzo particolare che è significativo da un punto di vista tecnico o in base agli ordini/interesse per le opzioni riportate.

Conosciuto anche come margine, questo è la percentuale o aumento frazionario che puoi scambiare dalla quantità di capitale che hai a disposizione. Permette ai trader di negoziare valori nozionali molto più alti del capitale che hanno. Ad esempio, un leverage di 100:1 significa che puoi negoziare un valore nozionale 100 volte superiore al capitale del tuo conto trading.

Commercianti a breve termine, in gran parte riferiti alla comunità degli hedge fund.

Ordini effettuati dai trader per comprare o vendere una valuta criptata quando il prezzo raggiunge un certo importo. Possono essere considerati come segni “per la vendita”. Questi ordini sono ciò che si compra e si vende quando i trader fanno ordini di mercato.

Perdita potenziale, debito o obbligazione finanziaria.

La tariffa interbancaria offerta da Londra. Le banche utilizzano il LIBOR come tasso di base per i prestiti internazionali.

Un ordine che cerca di acquistare a livelli inferiori a quelli del mercato attuale o di vendere a livelli superiori a quelli del mercato attuale. Un ordine limite fissa restrizioni sul prezzo massimo da pagare o sul prezzo minimo da ricevere. Ad esempio, se il prezzo corrente di USD/JPY è 117.00/05, allora un ordine limite per acquistare USD sarebbe ad un prezzo inferiore al mercato corrente, ad esempio 116.50.

La liquidità è la misura in cui un’attività – come la proprietà immobiliare – può essere rapidamente acquistata o venduta sul mercato senza influire sul prezzo di quell’attività.

Un mercato che ha un numero sufficiente di acquirenti e venditori perché il prezzo si muova senza intoppi.

La chiusura di una posizione esistente attraverso l’esecuzione di un’operazione di compensazione.

Un’unità di misura dell’ammontare dell’affare. Il valore dell’affare corrisponde sempre ad un numero intero di lotti.

Soprannome per il dollaro canadese o la coppia valutaria USD/CAD (Dollaro Statunitense/Dollaro Canadese).

Commercianti che hanno acquistato un prodotto.

Una posizione che si apprezza in valore se il prezzo di mercato aumenta. Quando si acquista la valuta di base della coppia, la posizione è detta lunga. Questa posizione viene assunta con l’aspettativa che il mercato aumenterà.

08:00 – 17:00 (London).

M

Questa posizione viene assunta con l’aspettativa che il mercato aumenterà. Un indicatore di tendenza che mostra la relazione tra due medie mobili dei prezzi. Maggiori informazioni: http://www.investopedia.com/terms/m/macd.asp

Il trader a più lungo termine che basa le proprie decisioni commerciali su un’analisi fondamentale. Il periodo di detenzione di un macro trade può durare da circa sei mesi a più anni.

Misura la produzione totale dell’aspetto manifatturiero dei dati relativi alla produzione industriale. Questi dati misurano solo i 13 sottosettori che si riferiscono direttamente al settore manifatturiero. La produzione rappresenta circa l’80% della produzione industriale totale.

Una richiesta da un broker o commerciante di fondi aggiuntivi o altre garanzie su una posizione che si è mossa contro il cliente.

Il valore totale tenuto in una valuta criptata. Esso è calcolato moltiplicando l’offerta totale di monete per il prezzo corrente di una singola unità. Questo sito mostra un’analisi dettagliata della capitalizzazione di mercato di ogni moneta: http://coincap.io/

Un commerciante che cita regolarmente sia i prezzi di acquisto che di vendita ed è pronto a creare un mercato a due facce per qualsiasi prodotto finanziario.

Un semplice acquisto o vendita su uno scambio al prezzo corrente. Il mercato compra acquista l’ETH più economico disponibile sul libro degli ordini, e il mercato compie l’ordine di acquisto più costoso sui libri.

L’atto di “ingrandire” l’intensità dei vostri traffici rischiando le monete esistenti. (NOTA: Molto rischioso, solo per i trader esperti e solo su certi scambi anche allora).

Un ordine di acquisto o di vendita al prezzo corrente.

Processo di rivalutazione di tutte le posizioni aperte alla luce degli attuali prezzi di mer Questi nuovi valori determinano quindi i requisiti di margine.

La data di regolamento o di scadenza di un prodotto finanziario.

Si riferisce a Medley Global Advisors, una società di consulenza di mercato che mantiene stretti contatti con le banche centrali e funzionari governativi di tutto il mondo. I loro rapporti possono spesso spostare il mercato valutario in quanto affermano di avere informazioni interne da parte dei responsabili politici. L’accuratezza delle relazioni ha fluttuato nel tempo, ma il mercato continua a prestarvi attenzione nel breve periodo.

MyEtherWallet. Un sito gratuito che può generare portafogli software etereo per voi.

La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) disciplina la regolamentazione dei servizi di investimento nel Regno Unito e nello Spazio economico europeo.

Il processo di cercare di ‘risolvere’ il prossimo blocco. Richiede quantità oscene di potenza di elaborazione informatica per fare efficacemente, ma è ricompensato con l’etere.

Un computer appositamente progettato per l’elaborazione di catene di blocchi a prova di lavoro, come Ethereum. Spesso sono costituiti da più processori grafici (GPU) di fascia alta per massimizzare la loro potenza di elaborazione.

Sinonimo di scatola nera. Systems that automatically buy and sell based on technical analysis or other quantitative algorithms.

Abbreviazione per mese su mese, che è la variazione di una serie di dati rispetto al livello del mese precedente.

Una serie di studi tecnici (es. RSI, MACD, Stocastico, Momentum) che valuta il tasso di variazione dei prezzi.

I trader che si allineano con una tendenza intra-day che cerca di afferrare 50-100 pips.

Nel mondo della crittografia, questo non significa esporre le tue natiche. Si riferisce ad un prezzo che sale a livelli astronomici.

Un fondo comune di investimento è un investimento composto da una serie di fondi di diversi investitori con lo scopo di investire in titoli come azioni, obbligazioni e altri beni.

N

Un’abbreviazione per l’indice NASDAQ 100.

L’importo della valuta acquistata o venduta che non è stato ancora compensato da transazioni opposte.

8:00am – 5:00pm (New York time).

Un computer che possiede una copia della catena a blocchi e sta lavorando per mantenerla.

Un’opzione che paga un importo fisso al titolare se il mercato non tocca mai il livello di barriera predeterminato.

Simbolo per l’indice NYSE Composite.

O

Il prezzo dell’offerta è noto anche come Ask. L’Ask rappresenta il prezzo al quale un trader può acquistare la valuta di base, che è mostrata a destra in una coppia di valute. Ad esempio, nella quotazione USD/CHF 1.4527/32, la valuta di base è USD, e il prezzo richiesto è 1.4532, il che significa che è possibile acquistare un dollaro USA per 1.4532 franchi svizzeri.

Nel trading con i CFD, l’Ask rappresenta il prezzo che un trader può acquistare il prodotto. Ad esempio, nella quotazione di UK OIL 111,13/111,16, il prodotto quotato è UK OIL e il prezzo richiesto è di £111,16 per una unità del mercato sottostante*.

Se un mercato è detto di trading offerto, significa che una coppia sta attirando forti interessi di vendita, o offerte.

Un’operazione che annulla o compensa in tutto o in parte il rischio di mercato di una posizione aperta.

Tentativo di vendita al prezzo corrente degli ordini di mercato.

Designazione di due ordini in cui se una parte dei due ordini viene eseguita, l’altra viene automaticamente annullata.

Un’opzione che paga un importo fisso al titolare se il mercato tocca il livello di barriera predeterminato.

Un ordine che sarà eseguito quando il mercato si sposta al prezzo designato. Normalmente associato a buoni ordini annullati.

Un’operazione attiva con un corrispondente conto economico non realizzato, che non è stato compensato da un’operazione uguale e opposta.

Un derivato che dà il diritto, ma non l’obbligo, di acquistare o vendere un prodotto ad un prezzo specifico prima di una certa data.

Un’istruzione per eseguire un’operazione.

Un sistema utilizzato per mostrare la profondità di mercato dei commercianti disposti ad acquistare e vendere a prezzi che vanno oltre i migliori disponibili.

Usato per descrivere qualsiasi transazione che non è condotta attraverso uno scambio.

Un’operazione che rimane aperta fino al giorno lavorativo successivo.

P

Una pensione è qualsiasi piano, fondo o piano che fornirà fondi a una persona una volta che è andata in pensione.

Attendere che certi livelli o eventi di notizie arrivino sul mercato prima di entrare in una posizione.

Quando è stata eseguita solo una parte di un ordine.

Un mercato che si muove a grande distanza in un arco di tempo molto breve, muovendosi spesso in modo accelerato che assomiglia a metà di una parabola. Le mosse paraboliche possono essere in alto o in basso.

Un giro molto pesante di vendite.

La convenzione per la quotazione del forex che prevede l’abbinamento di una valuta con l’altra.

Si riferisce al lato dell’offerta dell’operazione di mercato.

Misura il reddito lordo annuo totale di un individuo da salari, imprese commerciali e investimenti vari. Personal income is the key to personal spending, which accounts for 2/3 of GDP in the major economies.

La più piccola unità di prezzo per qualsiasi valuta estera, i pip si riferiscono alle cifre aggiunte o sottratte dalla quarta cifra decimale, cioè 0,0001.

Esposizione a cambiamenti nella politica governativa che possono avere un effetto negativo sulla posizione di un investitore.

Un insieme di investimenti di proprietà di un’entità.

Le aziende nette totali di un dato prodotto.

Proof-of-work. L’attuale algoritmo di consenso utilizzato da Ethereum.

Prova di presa. L’algoritmo di consenso futuro proposto dall’Ethereum. Invece di estrarre nella sua forma attuale, le persone che possiedono un ETH potranno ‘rinchiudere’ il loro etere per un breve periodo di tempo per ‘votare’ e generare il consenso della rete. Il piano prevede che queste parti interessate saranno ricompensate con i PFZ in tal modo.

L’importo di cui il prezzo a termine o futures supera il prezzo a pronti.

Il rapporto prezzo/utile è il rapporto tra il prezzo delle azioni di una società e l’utile per azione della società. Questo rapporto è spesso utilizzato quando si valuta un’azienda. Può essere calcolato dividendo il prezzo corrente di mercato di un’azienda per i suoi utilia.

Descrive le quotazioni alle quali ogni partecipante al mercato ha pari accesso.

La differenza tra il prezzo di costo e il prezzo di vendita, quando il prezzo di vendita è superiore al prezzo di costo.

La tendenza di un mercato tendenziale a ritracciare una parte dei guadagni prima di continuare nella stessa direzione.

Il ciclo ricorrente di un altcoin ottenendo una tonnellata di attenzione, che porta ad un rapido aumento dei prezzi, e poi naturalmente seguito da un enorme crollo.

Un indicatore economico che indica la performance delle aziende manifatturiere all’interno di un paese.

Misura le prospettive dei responsabili degli acquisti nel settore dei servizi. Tali manager sono intervistati su un certo numero di argomenti tra cui l’occupazione, la produzione, i nuovi ordini, le consegne ai fornitori e le scorte. Letture superiori a 50 indicano generalmente un’espansione, mentre letture inferiori a 50 suggeriscono una contrazione economica.

Un prodotto che dà al proprietario il diritto, ma non l’obbligo, di venderlo ad un prezzo specifico.

Q

Quando una banca centrale inietta denaro in un’economia con l’obiettivo di stimolare la crescita.

Un tipo di bene con date di scadenza ogni tre mesi (una volta al trimestre).

Un prezzo indicativo di mercato, normalmente utilizzato a scopo puramente informativo.

R

Una prossima modifica del protocollo di Ethereum che consentirà trasferimenti ad alta velocità attraverso la rete. Per alcuni aspetti è simile al progetto Lightning Network di Bitcoin. Il nome, presumo, deriva dal personaggio di Mortal Kombat chiamato Raiden che può sparare fulmini. Ulteriori letture sono disponibili all’indirizzo: https://themerkle.com/what-is-the-raiden-network/

Una ripresa dei prezzi dopo un periodo di calo.

Quando un prezzo è scambiato tra un alto e un basso definito, muovendosi all’interno di questi due confini senza uscire da essi.

Il prezzo di una valuta in termini di un’altra, tipicamente utilizzato a fini di negoziazione.

Reserve Bank of Australia, la banca centrale dell’Australia.

Reserve Bank of New Zealand, la banca centrale della Nuova Zelanda.

Commercianti di dimensioni significative, tra cui fondi pensione, gestori patrimoniali, compagnie di assicurazione, ecc. Essi sono considerati indicatori dei principali interessi di mercato a lungo termine, in contrapposizione agli speculatori a breve termine e infragiornalieri.

Un ritorno dell’investimento è l’utile o la perdita su un titolo in un determinato periodo di tempo. Di solito si misura in percentuale.

Misura le vendite mensili al dettaglio di tutti i beni e servizi venduti dai dettaglianti sulla base di un campione di diversi tipi e dimensioni. Questi dati forniscono uno sguardo al comportamento della spesa dei consumatori, che è un fattore chiave per la crescita in tutte le principali economie.

Un investitore individuale che negozia con denaro proveniente dal patrimonio personale, piuttosto che per conto di un’istituzione.

Un prezzo che può fungere da massimale. L’opposto del supporto.

Nell’investimento, il riequilibrio è il processo di analisi di un portafoglio di attività e di riallineamento al livello di allocazione iniziale desiderato dall’investitore.

La quantità di denaro che hai guadagnato o perso quando una posizione è stata chiusa.

Quando una valuta ancorata è autorizzata a rafforzarsi o a salire a seguito di azioni ufficiali; il contrario di una svalutazione.

Una forma di azione societaria in cui gli azionisti hanno il diritto di acquistare più azioni. Di norma sono emessi da società nel tentativo di raccogliere capitali.

Esposizione al cambiamento incerto, il più delle volte usato con una connotazione negativa di cambiamento avverso.

L’impiego di tecniche di analisi finanziaria e di negoziazione per ridurre e/o controllare l’esposizione a vari tipi di rischio.

Un indicatore dello stato delle tue posizioni aperte, cioè, denaro non realizzato che guadagneresti o perderesti se chiudessi tutte le tue posizioni aperte in quel momento.

Un’operazione che è stata aperta e successivamente chiusa da un’operazione uguale e opposta.

Un rollover è la chiusura simultanea di una posizione aperta per la data di valuta di oggi e l’apertura della stessa posizione per la data di valuta del giorno successivo ad un prezzo che riflette il differenziale di tasso di interesse tra le due valute.

Nel mercato forex a pronti, le operazioni devono essere regolate in due giorni lavorativi. Ad esempio, se un trader vende 100.000 euro il martedì, il trader deve consegnare 100.000 euro il giovedì, a meno che la posizione non venga ribaltata. Come servizio ai clienti, tutte le posizioni forex aperte alla fine della giornata (ore 17:00 ora di New York) vengono automaticamente rinviate alla prossima data di regolamento. La regolazione del ribaltamento è semplicemente la contabilizzazione del costo di trasporto su base giornaliera.

Ritorno sull’investimento. La percentuale di quanto denaro è stato fatto rispetto ad un investimento iniziale. (cioè, 100% ROI significa che qualcuno ha raddoppiato i propri soldi).

Simbolo dell’indice Russell 2000.

S

Un gruppo di titoli che operano in un settore simile.

La Securities and Exchange Commission.

L’attuale prezzo di mercato. Il regolamento delle operazioni a pronti avviene solitamente entro due giorni lavorativi.

Codice che viene distribuito nella catena di blocco di Ethereum, spesso interagendo direttamente con i flussi di denaro. Non la mia citazione, ma: “Una normale transazione ti permette di inviare denaro da A a B. I contratti intelligenti ti permettono di inviare denaro da A a B, a condizione che accada C”.

Un mercato in cui i prodotti sono negoziati al loro prezzo di mercato per lo scambio immediato.

Si riferisce alle banche centrali attive sul mercato a pronti.

Una delle lingue più popolari in cui possono essere scritti i contratti intelligenti. Ha alcune somiglianze con Javascript.

Archiviazione di valuta criptata che esiste solo come file software su un computer. I portafogli software possono essere generati gratuitamente da diverse fonti. MyEtherWallet (MEW) è uno dei più popolari. (per saperne di più su MEW qui sotto)

Banca nazionale svizzera, la banca centrale della Svizzera.

Condizioni di trading choppy che non hanno un trend significativo e/o un followthrough significativo.

Termine usato quando il mercato sembra pronto a muoversi rapidamente in qualsiasi direzione.

La differenza tra il prezzo richiesto e il prezzo ottenuto tipicamente a causa delle mutate condizioni di mercato.

Una pensione personale autoinvestita (SIPP) è un tipo di piano pensionistico che consente all’investitore di scegliere e gestire le modalità di investimento.

Una media semplice di un numero predefinito di barre dei prezzi. Ad esempio, un grafico a 50 periodi giornalieri SMA è il prezzo medio di chiusura delle precedenti 50 barre di chiusura giornaliera. Può essere applicato qualsiasi intervallo di tempo.

I commercianti che rimangono fuori dai mercati a causa di condizioni di mercato senza direzione, instabili o poco chiare, si dice che siano in disparte o seduti sulle loro mani.

Commercianti che hanno venduto, o cortocircuitato, un prodotto, o che sono ribassisti sul mercato.

Una situazione in cui i trader sono fortemente posizionati sul lato corto e un catalizzatore del mercato li porta a coprire (comprare) in fretta, causando un forte aumento dei prezzi.

Una posizione d’investimento che beneficia di un calo dei prezzi di mercato. Quando la valuta di base della coppia viene venduta, la posizione è detta short.

Dopo un declino, i trader che prima erano diventati short cominciano a riacquistare.

Qualcuno essenzialmente pubblicizza un’altra moneta criptata. Se una moneta è promessa per curare il cancro o per essere la seconda venuta di Gesù, è essere scellino.

Simbolo dell’indice Shanghai A.

Una soluzione scalare per le catene di blocchi. In genere, ogni nodo di una rete a catena di blocchi ospita una copia completa della catena di blocchi. Sharding è un metodo che permette ai nodi di avere copie parziali dell’intera blockchain per aumentare le prestazioni complessive della rete e le velocità di consenso.

Il processo attraverso il quale un’operazione viene registrata nei libri contabili, registrando le controparti di una transazione. Il regolamento delle operazioni in valuta può comportare o meno il cambio fisico effettivo di una valuta con un’altra.

Assumere una posizione corta in previsione di un crollo del mercato.

Utilizzando un grafico di profondità, i trader possono vedere l’attuale limite di acquisto e vendita di punti.

L’acquisto o la vendita di un prodotto per la consegna immediata (a differenza di una data futura). I contratti spot sono generalmente regolati elettronicamente.

La differenza tra i prezzi di acquisto e di vendita.

Un nome per l’indice S&P.

Acquisti e vendite sono in equilibrio e quindi il concessionario non ha una posizione aperta.

Una valuta criptata con una volatilità estremamente bassa che può essere utilizzata per fare trading con il mercato nel suo complesso.

Un soprannome per la sterlina britannica o la coppia valutaria GBP/USD (Great British Pound/U.S. Dollar).

Un mercato in cui sono negoziati titoli.

Il prezzo combinato di un gruppo di azioni – espresso a fronte di un numero base – per consentire di valutare l’andamento del gruppo di società rispetto al passato.

Si tratta di un ordine di acquisto al di sopra del prezzo corrente, o di vendita al di sotto del prezzo corrente. Questi ordini sono utili se si ritiene che il mercato stia andando in una direzione e si dispone di un prezzo di entrata obiettivo.

Quando un mercato sembra raggiungere un certo livello che si ritiene sia pesante con fermate. Se gli stop vengono attivati, allora il prezzo spesso salta attraverso il livello mentre un’ondata di ordini stop-loss vengono attivati.

Il soprannome per la coppia di valute dollaro svizzero o USD/CHF (dollaro USA/Franco svizzero).

Un currency swap è la vendita e l’acquisto simultaneo dello stesso importo di una data valuta ad un tasso di cambio a termine.

L’arresto temporaneo del commercio di un prodotto.

Una tecnica utilizzata nell’analisi tecnica che indica un prezzo massimo e minimo specifico al quale un dato tasso di cambio si correggerà automaticamente. Di fronte alla resistenza.

Un prezzo che funge da base per le variazioni di prezzo passate o future.

Il prezzo definito al quale il titolare di un’opzione può acquistare o vendere il prodotto.

Si riferisce agli ordini stop-loss che si accumulano; l’accumulo di ordini stop-loss per comprare sopra il mercato in un upmove, o per vendere sotto il mercato in un downmove.

Un ordine stop è un ordine di acquisto o di vendita una volta raggiunto un prezzo predefinito. Quando il prezzo viene raggiunto, l’ordine stop diventa un ordine di mercato e viene eseguito al miglior prezzo disponibile. E’ importante ricordare che gli ordini stop possono essere influenzati da gap di mercato e slippage, e non saranno necessariamente eseguiti a livello stop se il mercato non opera a questo prezzo. Un ordine stop sarà eseguito al prossimo prezzo disponibile una volta raggiunto il livello stop. L’inoltro di ordini contingenti può non limitare necessariamente le perdite.

Si tratta di un ordine di vendita al di sotto del prezzo corrente (per chiudere una posizione long), o di acquisto al di sopra del prezzo corrente (per chiudere una posizione short). Gli ordini stop loss sono un importante strumento di gestione del rischio. Impostando gli ordini stop loss rispetto alle posizioni aperte puoi limitare il tuo potenziale ribasso nel caso in cui il mercato si muova contro di te. Ricordate che gli ordini stop non garantiscono il vostro prezzo di esecuzione – un ordine stop viene attivato una volta raggiunto il livello stop, e sarà eseguito al prossimo prezzo disponibile.

T

Analisi delle tendenze o analisi tecnica. Si riferisce al processo di esame dei grafici attuali al fine di prevedere in che modo il mercato si muoverà successivamente.

Assumere il controllo di un’azienda acquistando le sue azioni.

Il processo attraverso il quale i grafici dei modelli di prezzo passati sono studiati per indizi sulla direzione dei movimenti futuri dei prezzi.

I trader che basano le loro decisioni di trading su analisi tecniche o grafici.

Debito emesso dallo Stato americano, rimborsabile in dieci anni. Ad esempio, una banconota statunitense di 10 anni.

Un potenziale evento futuro in cui il market cap di Ethereum supera il market cap di Bitcoin, rendendo Ethereum la valuta criptata più “preziosa”. Questo sito mostra i progressi del Flippening in tempo reale: http://www.flippening.watch/

Un ambiente di mercato illiquido, scivoloso o discontinuo. Un mercato di volumi leggeri che produce condizioni di trading irregolari.

Debito emesso dallo Stato del Regno Unito rimborsabile in 30 anni. Per esempio, un 30 anni dorato del Regno Unito.

Una variazione minima del prezzo, in aumento o in diminuzione.

Il tempo rimanente fino alla scadenza del contratto.

“Ci siamo, signori.” Utilizzato per evidenziare le cose positive che stanno accadendo attualmente. http://www.urbandictionary.com/define.php?term=This%20is%20gentlemen

09:00 – 18:00 (Tokyo).

Si riferisce alla “valuta” dei progetti costruiti sulla rete eterea che hanno raccolto fondi attraverso l’emissione di gettoni propri. Esempi:
GNT – Golem
REP – Augur
BAT – Basic Attention Token
ICN – Iconomi

Acquisto e vendita simultanei di una valuta per la consegna il giorno successivo.

Il total expense ratio di un fondo misura i costi totali che derivano dalla gestione e dalla gestione di un investimento. Il costo totale di questo viene poi diviso per il patrimonio totale del fondo per arrivare ad un importo percentuale.

Sta per “take profit”. Si riferisce al limite degli ordini che sembrano vendere al di sopra del livello che è stato acquistato, o riacquistare al di sotto del livello che è stato venduto.

Misura la differenza di valore tra beni e servizi importati ed esportati. Le nazioni con eccedenze commerciali (esportazioni superiori alle importazioni), come il Giappone, tendono ad apprezzare le loro valute, mentre i paesi con deficit commerciali (importazioni superiori alle esportazioni), come gli Stati Uniti, tendono a vedere le loro valute indebolirsi.

Il numero di unità di prodotto in un contratto o lotto.

Una coppia si comporta in modo forte e/o si muove più in alto; le offerte continuano ad entrare nel mercato e a spingere i prezzi verso l’alto.

Un rinvio alle negoziazioni che non è una sospensione dalle negoziazioni.

Un mercato che si sente come se volesse abbassarsi, di solito associato ad un mercato offerto che non si radunerà nonostante i tentativi di acquisto.

Simbolo per l’indice CBOE 10-Year Treasury Yield Index.

Quando sia il tasso di offerta che quello di offerta sono quotati per una transazione forex.

Il valore monetario totale o il volume di tutte le transazioni eseguite in un dato periodo di tempo.

Variazione di prezzo che produce una variazione netta di valore. Una tendenza rialzista è identificata da alti e bassi più alti. Una tendenza al ribasso è identificata da alti e bassi più bassi.

La data in cui si verifica un’operazione.

Il costo di acquisto o vendita di un prodotto finanziario.

Un trailing stop permette ad un’operazione di continuare a guadagnare valore quando il prezzo di mercato si muove in una direzione favorevole, ma chiude automaticamente l’operazione se il prezzo di mercato si muove improvvisamente in una direzione sfavorevole di una determinata distanza. L’inoltro di ordini contingenti può non limitare necessariamente le perdite.

L’intervallo tra il prezzo più alto e quello più basso di un titolo solitamente espresso con riferimento ad un periodo di tempo. Per esempio: 52 settimane di trading range.

Una coppia si comporta in modo debole e/o si muove verso il basso, e le offerte di vendita continuano ad arrivare sul mercato.

L’intervallo tra il prezzo più alto e quello più basso di un titolo solitamente espresso con riferimento ad un periodo di tempo. Per esempio: 52 settimane di trading range.

Un trailing stop permette ad un’operazione di continuare a guadagnare valore quando il prezzo di mercato si muove in una direzione favorevole, ma chiude automaticamente l’operazione se il prezzo di mercato si muove improvvisamente in una direzione sfavorevole di una determinata distanza. L’inoltro di ordini contingenti può non limitare necessariamente le perdite.

Il costo di acquisto o vendita di un prodotto finanziario.

La data in cui si verifica un’operazione.

Variazione di prezzo che produce una variazione netta di valore. Una tendenza rialzista è identificata da alti e bassi più alti. Una tendenza al ribasso è identificata da alti e bassi più bassi.

Il valore monetario totale o il volume di tutte le transazioni eseguite in un dato periodo di tempo.

Quando sia il tasso di offerta che quello di offerta sono quotati per una transazione forex.

Simbolo per l’indice CBOE 10-Year Treasury Yield Index.

U

Descrivere condizioni di mercato indimenticabili che possono essere violente e rapide.

Misura il salario medio, inclusi/esclusi i bonus versati ai dipendenti. Si tratta di un trimestre su trimestre (QoQ) rispetto all’anno precedente.

Misura il numero di persone che chiedono il sussidio di disoccupazione. Le cifre relative al numero di richiedenti tendono ad essere inferiori ai dati sulla disoccupazione, poiché non tutti i disoccupati sono ammissibili alle prestazioni.

Misura il livello relativo dei prezzi delle case nel Regno Unito per un’indicazione delle tendenze del settore immobiliare britannico e delle loro implicazioni per le prospettive economiche generali. Questo indice è la più lunga serie di dati mensili di qualsiasi indice immobiliare del Regno Unito, pubblicato dal più grande mutuante britannico (Halifax Building Society/Bank of Scotland).

Misura la variazione del numero di persone che hanno chiesto il sussidio di disoccupazione rispetto al mese precedente.

Misura la variazione del costo totale del lavoro speso nella produzione di un’unità di produzione.

Un nome per il Brent Crude Oil.

Misura il tasso di inflazione sperimentato dai produttori al momento dell’acquisto di materiali e servizi. Questi dati sono esaminati con attenzione, poiché possono essere un indicatore principale dell’inflazione dei consumatori.

Misura il tasso di inflazione sperimentato dai produttori quando vendono beni e servizi.

Un nome per l’indice FTSE 100.

Il mercato effettivamente negoziato dal quale si ricava il prezzo di un prodotto.

Misura la forza lavoro totale che è disoccupata e attivamente in cerca di occupazione, misurata in percentuale della forza lavoro.

Sondaggi 500 famiglie americane ogni mese. La relazione è pubblicata in una versione preliminare a metà mese e una versione finale alla fine del mese. Le domande riguardano gli atteggiamenti individuali nei confronti dell’economia statunitense. Consumer sentiment is viewed as a proxy for the strength of consumer spending.

L’utile o la perdita teorica sulle posizioni aperte valutate ai tassi correnti di mercato, come determinato dal broker a sua esclusiva discrezione. Gli utili/perdite non realizzati diventano profitti/perdite quando la posizione viene chiusa.

Una nuova quotazione ad un prezzo superiore a quello precedente.

Negli Stati Uniti, un regolamento in base al quale un titolo non può essere venduto allo scoperto a meno che l’ultima operazione prima della vendita allo scoperto non fosse ad un prezzo inferiore al prezzo al quale viene eseguita la vendita allo scoperto.

Il tasso d’interesse al quale le banche statunitensi concederanno prestiti alla loro principale clientela aziendale.

Un nome per l’indice Dow Jones.

V

Conosciuta anche come data di scadenza, è la data in cui le controparti di una transazione finanziaria concordano di regolare le rispettive obbligazioni, ossia di scambiare i pagamenti. Per le operazioni in valuta a pronti, la data di valuta è normalmente a termine di due giorni lavorativi.

In breve, value at risk misura il rischio dell’investimento di una persona, stimando quanto l’investimento può perdere in un determinato periodo di tempo.

I trader di fondi devono tenere sui loro conti per avere il margine necessario per far fronte alle fluttuazioni del mercato.

Mostra l’aspettativa del mercato di una volatilità a 30 giorni. È costruito utilizzando le volatilità implicite di un’ampia gamma di opzioni di indice S&P 500. Il VIX è una misura ampiamente utilizzata del rischio di mercato ed è spesso indicato come “indicatore della paura degli investitori”.

Riferendosi a mercati attivi che spesso presentano opportunità commerciali.

Uno dei principali cofondatori di Ethereum (e certamente il più noto). Una breve biografia è disponibile all’indirizzo: https://en.wikipedia.org/wiki/Vitalik_Buterin

W

Un gestore patrimoniale è un professionista di alto livello che fornisce ai propri clienti consulenza finanziaria e d’investimento, servizi contabili e fiscali, servizi di pianificazione pensionistica e servizi legali o di pianificazione patrimoniale.

La formazione di grafici che mostra una fascia di prezzo che si restringe nel tempo, dove i massimi dei prezzi in un cuneo ascendente diminuiscono in modo incrementale, o in un cuneo discendente, i cuneo discendente, le diminuzioni di prezzo sono incrementalmente inferiori. I cunei ascendenti di solito si concludono con un breakout al ribasso e i cunei discendenti terminano con breakout al rialzo.

La più piccola denominazione di etere. 1 Ether = 1000000000000000000 Wei (1018)

Qualcuno che possiede quantità assurde di moneta criptata.

Slang per un mercato altamente volatile dove un forte movimento dei prezzi è rapidamente seguito da una brusca inversione di tendenza.

Misura le variazioni dei prezzi pagati dai dettaglianti per i prodotti finiti. Le pressioni inflazionistiche di solito si manifestano prima del titolo di vendita al dettaglio.

Se un ordine limite è stato richiesto ma non ancora evaso.

Acronimo di The Wall Street Journal.

X

Simbolo per l’indice d’argento.

Simbolo dell’indice d’oro.

Y

Un miliardo di unità.

Il rendimento percentuale di un investimento.

Abbreviazione di anno in anno.

26/27 stazione di strada Hayes UB3 4DX, Regno Unito

© 2019 Protection Invest™. Tutti i diritti riservati. Politica sulla privacy